Archivi del mese: dicembre 2014

…a scuola di un’attesa… – 4a domenica di Avvento – 21 dicembre 2014

L’Avvento è tempo di attesa. Ma che cosa significa attendere? Don Tonino Bello tentò questa definizione, stupenda: «Attendere è l’infinito del verbo amare, anzi amare all’infinito». Chi ama attende, nel senso che si aspetta qualcosa. E l’avvento è un invito … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Siamo come Giovanni Battista – 3a domenica di Avvento – 14 dicembre 2014

A volte l’immaginazione aiuta a capire e inquadrare meglio anche i testi evangelici. E allora vorrei invitarvi a immaginare Giovanni il Battista. Altri passi ci dicono che aveva un abbigliamento piuttosto desueto (cintura di pelle e peli di cammello) e … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | Lascia un commento

un San Damaso molto speciale

quest’anno la celebrazione della festa di San Damaso, è stata caratterizzata dalla presenza di d. Felix Hunger, sacerdote del Vicariato di Zurigo, che ha celebrato, a distanza di pochi giorni dalla sua Ordinazione sacerdotale, una sua prima Messa anche nella … Continua a leggere

Pubblicato in Appuntamenti | Contrassegnato , | Lascia un commento

I due battesimi – 2a domenica di Avvento – 7 dicembre 2014

Ogni Domenica alla fine del Credo noi diciamo: «Professo un solo battesimo per il perdono dei peccati». La storia ci insegna che questa frase venne inserita contro una setta cristiana che ribattezzava i cristiani che passavano dall’altra parte. Di qui … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Rorate caeli desuper

All’inizio di questo avvento Gesù ci dà due indicazioni: fate attenzione e vegliate. È l’eco di quanto il profeta Isaia ci ha detto nella prima lettura: desiderio e attesa. Desiderio e attesa sono i due binari su cui corre l’Avvento. … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , | Lascia un commento

vivere la prima settimana d’Avvento

Il Signore ci invita ad essere svegli nell’attesa tenendo la porta aperta del nostro cuore. Ti invitiamo a recitare un’Ave Maria per una persona che in Chiesa ti ha colpito per la sua tristezza chiedendo a Dio di aiutarla a … Continua a leggere

Pubblicato in Proposte | Contrassegnato , , , | Lascia un commento