Archivi del mese: maggio 2015

Il motore della vita cristiana (Domenica di Pentecoste – 24 maggio 2015)

Nei begli anni del seminario, usavamo un vetusto Ford Transit: d’inverno l’operazione della messa in moto era una allegra penitenza. Uno stava al volante e gli altri otto dietro a spingere. Dopo metri e metri di inutili spasmi del motore, … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | 1 commento

Questi saranno i segni (Solennità dell’Ascensione del Signore – 17 maggio 2015)

Festa grande a Cannes in questi giorni. Mi sono chiesto come un regista immaginerebbe la scena dell’Ascensione. Subito è balenata una struggente scena di addio: dopo quaranta giorni Gesù risorto sale al cielo; i suoi discepoli sono pronti, devono solo … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Amatevi gli uni gli altri (Sesta domenica di Pasqua – 10) maggio 2015

Ci sono parole che la logica vorrebbe separare, perché non stanno insieme. Eppure il fine letterato le mette insieme e produce quella figura retorica, che viene chiamata ossimoro, ossia una cosa acutamente pazza. Il poeta parla di ghiaccio bollente, di … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | 1 commento

La vite e i tralci (quinta Domenica di Pasqua – 3 maggio 2015)

Forse ci siamo assuefatti anche ai vangeli, sicché non cogliamo più la genialità che Gesù avevano nel parlare con immagini. Egli sa curiosare nella vita quotidiana, per poi parlare di Dio attraverso le immagini. Osserva un campo di grano e … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessione domenicale | Contrassegnato , , | Lascia un commento